Avete sempre sognato di fare colazione a letto ma non avete trovato mai nessuno disposto a portarvela? A Londra grazie ad Ikea è nato un caffè pop-up (servizi di ristorazione temporanei, ad eventi) dove è possibile fare colazione in comodi letti mentre si ricevono consigli da esperti terapisti del sonno. Si possono schiacciare anche fantastici pisolini.

Il bar, un esperimento, è stato aperto fino al 20 Maggio dalle 7 del mattino fino alle 15 del pomeriggio. Era situato in Leonard Street a Londra, si poteva scegliere tra letti singoli e doppi, e si veniva serviti da camerieri. Il menu comprendeva piatti classici della colazione britannica come il salmone, il pane tostato, il succo di frutta fresca, il tè, insieme con le tradizionali opzioni per la colazione svedese.

zona morta Ikea breakfast in bed

I manager IKEA hanno spiegato che volevano far provare alla gente l’esperienza di mangiare cibo di qualità  in un’atmosfera familiare, soprattutto perché una ricerca ha rivelato che il 50 per cento dei britannici non ha mai goduto la colazione a letto. “Non c’è niente di meglio che essere nel tuo letto, ci si può godere il sonno, ci si può coccolare nei giorni pigri, ma il pezzo forte deve essere la colazione a letto”, rivela Myriam Ruffo, responsabile per  IKEA delle camere da letto e dei bagni.

Ikea-breakfast-in-bed3-550x331

Così hanno arredato il pop-up con i migliori letti e la migliore biancheria disponibile sul catalogo. L’ingresso era libero, e ad ogni cliente è stato assegnato un tempo massimo di 45 minuti, che comprendeva un pasto, una consultazione con uno specialista del sonno, e un breve pisolino.

“In IKEA, crediamo che il piacere di fare colazione a letto non dovrebbe essere riservata solo alle occasioni speciali e dovrebbe essere qualcosa che rende ogni giorno meraviglioso”, ha aggiunto. “Per celebrare questa ferma convinzione nel cominciare la giornata nel modo giusto, abbiamo aperto questo IKEA Breakfast in Bed Café per mostrare come possiamo rendere i nostri letti e camere da letto un’oasi di serenità in mezzo al frastuono del mondo esterno.”

Ikea-breakfast-in-bed-550x367

Che dire? Speriamo che IKEA apra questi bar pop-up anche in Italia per poter gustare una ricca colazione a letto… e non dimenticate il pigiama, nel caso.

Se ti è piaciuto l'articolo condividi il post sul tuo social network preferito, basta un click su uno dei pulsanti che trovi qui sotto al post, e se ti piace il blog iscriviti alla pagina facebook per restare sempre aggiornato, grazie

(Visited 187 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusby feather