Uno strano nuovo fenomeno virale si sta diffondendo sui social media: è un metodo di evocazione di uno spirito messicano.
Anche se è diffusa da molto tempo, la sfida, che comporta l’uso di matite e un pezzo di carta per evocare uno spirito di nome Charlie, sta prendendo piede nelle ultime settimane su youtube e su altri social.

Per giocare, i partecipanti sono tenuti a prendere un pezzo di carta, mettere in equilibrio due matite formando una croce al centro del foglio e poi scrivere le parole “sì” e “no” ai quattro angoli della pagina.

Per cominciare, i partecipanti devono quindi recitare chiaramente la frase “Charlie, Charlie, sei qui?».

Se la matita si sposta quindi, secondo leggenda che circonda il gioco, lo spirito di Charlie è arrivato ​​ed è pronto a rispondere alle vostre domande.

Uno scettico potrebbe osservare che le matite tendono a spostarsi per effetto del loro precario equilibrio.

 

Certamente può essere un gioco divertente da proporre agli amici e con qualche effetto speciale (un complice che fa rumori per casa o sposta una tenda o chiude una finestra) potrebbe suscitare qualche spavento.

Qui sotto trovate un video molto popolare su youtube di questo gioco.

Se ti è piaciuto l'articolo condividi il post sul tuo social network preferito, basta un click su uno dei pulsanti che trovi qui sotto al post, e se ti piace il blog iscriviti alla pagina facebook per restare sempre aggiornato, grazie

(Visited 171 times, 1 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusby feather