Robert Wadlow è nato ad Alton nell’Illinois nel 1918, era un bambino normale, ma in seguito ad un’operazione all’ipofisi cominciò a crescere sempre di più fino a toccare la statura record di 2 metri e 72 cm.

All’età di 13 anni era già alto 2 metri e 24 cm. Indossava scarpe numero 76.

Ai tempi era considerato un fenomeno da baraccone, pubblicizzava scarpe in giro per l’America.

Era soprannominato “gigante debole” perché la sua statura insolita lo rendeva fragile e soggetto ad infezioni. Morirà giovanissimo ancora in fase di crescita per un’infezione inferta da un apparecchio che lo aiutava a sorreggere le caviglie. La vita di questo gigante umano è qui raccolta per voi in memorabili foto.

zonamorta.it wadlow con carnera

Robert all’età di 12 anni con Primo Carnera

zonamorta.it wadlow il gigante con la famiglia

Robert (non c’è bisogno che ve lo indichi) con la sua famiglia

zonamorta.it Robert insieme a Mary Pickford

Robert insieme a Mary Pickford, celebre star di Hollywood

zonamorta.it wadlow con madre e sorella

Con la madre e la sorellina

VNZ5cYD UQhYZeV
OKU7XCM jLRi53U idxEhS1 dyV6Wq4 DrdxYNM

Se ti è piaciuto l'articolo condividi il post sul tuo social network preferito, basta un click su uno dei pulsanti che trovi qui sotto al post, e se ti piace il blog iscriviti alla pagina facebook per restare sempre aggiornato, grazie

(Visited 2.966 times, 2 visits today)
Facebooktwittergoogle_plusby feather